DONNA

Gravidanza:

la gravidanza causa numerose alterazioni e compressioni sulle strutture ossee , sul sistema vascolare e linfatico. Ecco come un periodo bellissimo nella vita può diventare anche molto doloroso con mal di schiena costante e arti inferiori gonfi e doloranti. Per ovviare in parte a ciò è possibile fare trattamenti fisioterapici per la postura che alleviano le compressioni spinali, è possibile fare linfodrenaggio manuale per ridurre edemi e gonfiori vari, ed è utile imparare esercizi respiratori.

Pavimento Pelvico:

Il pavimento pelvico, subisce durante la gravidanza delle trasformazioni e non sempre ritorna elastico e continente come in precedenza. Esistono tutta una serie di esercizi che aiutano la donna sia a ritrovare la tonicità e l’elasticità del pavimento pelvico in modo da non avere fastidiose perdite urinarie, o prolassi uterini. Esiste altresì una rieducazione della pelvi atta a conoscere meglio il cosiddetto “muscolo della felicità” nell’ambito della ricerca di una sessualità più completa profonda e appagante. Una buona fisioterapia può fare molto in entrambi i casi.

Osteoporosi:

Altro problema prevalentemente femminile , quando a causa dei rimaneggiamenti ormonali le ossa iniziano a perdere la loro consistenza, è provato che il modo migliore per evitarne una rapida degenerazione è quella di mantenere una sollecitazione muscolare costante che agisce sull’osso cui il muscolo è attaccato a mò di massaggio. In tal modo le trabecole elastiche dell’osso tendono a rallentare il processo di rarefazione della matrice. Si tratta quindi di eseguire esercizi di ginnastica molto specifici e mirati che il fisioterapista può insegnare.

Massaggio antiacidosico “COLLIER”:

Si tratta di un massaggio di grande effetto estetico, la cui funzione principale e quella di deacidificare il tessuto favorendo il metabolismo tessutale e generale. Associando questo massaggio a regimi alimentari controllati a programmi detossinanti si ottiene un importante effetto dimagrante.

Trattamento delle cicatrici post cesareo.
Trattamento delle cicatrici post intervento in generale.